Gli integratori vanno presi a stomaco pieno o vuoto?

Rispondere alla domanda se gli integratori vanno presi a stomaco pieno o vuoto, non è così immediata. Difatti, sono varie le possibilità. Non a caso, vi sono differenti indicazioni sul come sia meglio assumere degli integratori.

Quindi, quando si pensa se gli integratori vanno presi a stomaco pieno o vuoto, in generale, si deve fare riferimento a quale tipo di integratore si sta parlando.

Per esempio, gli integratori minerali e vitaminici che, di norma, si è soliti prendere alla mattina, ovvero nel momento più idoneo per ricevere la quantità di energia giusta per affrontare al meglio la giornata, è suggerito una loro assunzione a stomaco pieno. Questo, per favorire l’assorbimento di tutte le vitamine liposolubili.

Invece, per quello che riguarda gli integratori che contengono calcio oppure magnesio, ovvero di quegli elementi che favoriscono il funzionamento muscolare e quello del sistema nervoso, mentre è suggerito prenderli alla sera, invece, non è specificato se sia meglio farlo a stomaco pieno o vuoto.

Anche per quello che verte gli integratori salini, la questione riguardante se gli integratori vanno presi a stomaco pieno o vuoto, sembrerebbe non esistere. Infatti, particolarmente appropriati quando, con la sudorazione, si perdono minerali, è indicata, una loro assunzione volta a migliorare l’idratazione del nostro organismo, con il bere il loro contenuto disciolto nell’acqua.

Invece, per gli integratori destinati ad essere un rimedio naturale per controllare i livelli di colesterolo, è suggerita una loro assunzione alla sera, possibilmente a stomaco pieno, cioè dopo aver cenato.

Anche gli integratori che contribuiscono a mantenere un peso equilibrato, ovvero quelli che si è soliti assumere alla mattina, sarebbe meglio se venissero presi a stomaco pieno.

Invece, quelli destinati a fornire un migliorato metabolismo energetico, è solamente indicato che la loro assunzione è preferibile farla prima dell’inizio di una attività fisica.

Nel complesso, quindi, si può asserire che, ad esempio, i multivitaminici è preferibile assumerli a stomaco pieno, mentre L-glutammina, creatina, caffeina, guaranà, ginseng, a stomaco vuoto. Quindi, andando a concludere, gli integratori vanno presi a stomaco pieno o vuoto, a secondo del caso, della tipologia e delle indicazioni fornite sull’etichetta delle loro confezioni.

Saremo felici di sentire i tuoi commenti

      Lascia un commento

      Vitamax
      Login/Register access is temporary disabled